Ventilatori portatili, una svolta contro il caldo

Ventilatori portatili, una svolta contro il caldo

Spesso nella vita si hanno delle svolte. L’acquisto di un ventilatore portatile può essere sicuramente una di queste, soprattutto in estate, quando il caldo torrido non dà tregua.
Di varie tipologie, sono pratici dispositivi da portare con sè, adatti a qualunque luogo e situazione. Ecco due modelli in particolare.

Il primo, Funme – Ventilatore USB Portatile Ricaricabile e Pieghevole, è un ventilatore di dimensioni contenute che può essere tenuto in una mano grazie all’impugnatura. Una sorta di scettro stile Sailor Moon!

L’impugnatura inoltre è pieghevole e squadrata da un lato, quindi il ventilatore portatile diventa in un attimo un mini ventilatore da tavolo.

Ha quattro velocità: la prima è già sufficiente per sentirsi freschi e magari si può optare per la seconda per stare ancora meglio. La terza e la quarta velocità sono davvero un portento: la ventilazione si sente anche ad una decina di metri di distanza!
Il ventilatore ha una batteria integrata ricaricabile via USB (cavo incluso nella confezione) e la sua durata copre abbondantemente l’intera giornata, anche se sempre acceso!

Il secondo ventilatore, MIROCOO – Ventilatore Portatile da Collo Indossabile, è davvero qualcosa di innovativo, originale e, soprattutto, molto funzionale. Apparentemente sembrano un paio di cuffie da musica, e come queste, vanno indossate al collo per usufruire della freschezza generata dalla ventilazione dei due “padiglioni”. A differenza di un modello precedente, le due ventoline, che ora hanno più pale, hanno una posizione diversa e risultano quindi sapientemente nascoste.

Nonostante la collocazione al collo sono molto pratiche e poco ingombranti, tant’è che se quasi ci si dimentica di averle addosso.
Ha 3 velocità e la prima può essere già sufficiente per non avvertire il caldo e per far durare tutto il giorno la batteria. Quest’ultima è integrata e ricaricabile via USB (cavo incluso nella confezione).
Il design e la scarsa rumorosità (con la prima velocità) le fanno sembrare delle vere e proprie cuffie, quindi si sta freschi passando del tutto inosservati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *